2020-05-02_Levico_Linea
107_2020-05-26_Viale_Trieste_IMG_0147
2020-05-01_Trento_2.JPG
 Parcheggi riservati ai disabili  

referente progetto Andrea Facchinelli - senza-barriere@astrid-tn.it

co-referente progetto Andrea Tevini - vicepresidente@astrid-tn.it

Quando ci si deve muovere utilizzando un veicolo, una delle cose più complicate è trovare un parcheggio, specialmente quando ci si trova in zone non conosciute. Questa difficoltà vale, a maggior ragione, anche per le persone con disabilità a cui sono riservati (dovrebbero esserlo) almeno il 2% dei parcheggi disponibili; il non trovare parcheggio nelle vicinanze rende di fatto inaccessibili i vari servizi, siano essi uffici pubblici, servizi sanitari, ma anche musei, teatri, palazzetti, centri storici, ecc.

Per questo motivo si è cercato uno strumento che potesse venire incontro a queste esigenze, al fine di poter programmare un viaggio anche in funzione di questo particolare, di certo non irrilevante. Esigenza ancor più forte in una realtà come la nostra, a forte vocazione turistica.

Normativa di riferimento

Legge

 

articolo AsTRID NEWS - n. 5/2015

 

Parcheggi, marciapiedi, pendenze e considerazioni generali